Scontrino cortesia

     

Lo scontrino di cortesia

Lo scontrino cortesia viene utilizzato principalmente con gli acquisti destinati ad un regalo.

Quando si acquista un prodotto destinato ad un regalo il cliente può richiedere lo “scontrino cortesia” in modo da permettere al destinatario del regalo di poter usufruire della garanzia sul prodotto o del cambio merce (se previsto nelle policy del negozio) e alla stesso tempo di non far vedere il prezzo del regalo.

Infatti la caratteristica dello scontrino cortesia è quella di emettere uno scontrino non fiscale aggiuntivo che riporta nei dettagli la data e l’ora dell’emissione, l’elenco dei prodotti acquistati senza il prezzo e un codice identificativo dell’operazione utile al commerciante a rintracciare in modo veloce e univoco l’operazione fatta.

Il software Bman infatti permette di stampare un codice a barre direttamente sullo scontrino cortesia che al rientro della merce può essere letto tramite il lettore barcode.