Promozione Black Friday

Attivazione Gratuita su tutte le versioni di Bman

Promozione valida fino alle ore 20:00 del 27 novembre 2020
Affrettati la promozione termina tra:
Giorni
Ore
Minuti
Gestire il lavoro di agenti di commercio

Come gestire il lavoro di agenti di commercio in cloud

Esistono strumenti per rendere operativi i propri agenti di commercio e permettere, così, di gestire i clienti in autonomia per gli ordini. Ma quali sono i vantaggi e quali le funzioni principali da considerare nella scelta dello strumento più adatto?

Oggi per gestire agenti di commercio, il loro lavoro svolto in autonomia e ottenere vantaggi occorre uno strumento in più: il software per la gestione degli ordini in grado di semplificare le operazioni di collaboratori e dell’intera rete di vendita.

Oltre a semplificare, l’utilizzo di uno strumento in grado di gestire le diverse attività svolte dagli agenti di commercio ha molti vantaggi.

Per prima cosa automatizza i processi e permette di realizzare gli ordini direttamente. In questo modo, gli agenti possono con una semplice procedura caricare online e al momento, gli ordini evitando così inutili passaggi. 

Questo permette anche di risparmiare tempo, evitare la possibilità di errori oppure omissioni e tutelare i clienti. L’utilizzo di uno strumento in cloud permette di verificare subito la disponibilità della merce ed effettuare i controlli in tempo reale. Il sistema si aggiornerà automaticamente condividendo le informazioni.

Gli agenti tramite un accesso dedicato possono aggiornare i contatti, gestire listini personalizzati e gli appuntamenti oltre a specificare la propria collaborazione con l’azienda o società attraverso provvigioni o altro.

Le funzioni principali per gestire agenti di commercio

I vantaggi per gestire agenti di commercio e collaboratori, come abbiamo visto, sono diversi, tanto da rendere l’utilizzo del gestionale in cloud fondamentale per tutte le attività lavorative che svolgono. Ma quali sono le funzioni necessarie e soprattutto utili?

Per prima cosa, gli agenti devono poter accedere all’interno dell’ERP in un’area dedicata tramite password e avere la possibilità di creare un profilo con tutti i dati utili e necessari come l’associazione di una ragione sociale e i contatti.

Avere la possibilità di associare i listini prezzi ai propri clienti così come la possibilità di inserire nuovi utenti e associarli come propri clienti. Altra funzione e la gestione di appuntamenti in rubrica, eventuali cambiamenti o modifiche da segnalare all’azienda per monitorare l’attività e per una gestione semplificata da parte degli agenti stessi. Non ultimo, avere un listino di provvigioni da associare ad i vari agenti.

Bman e la funzione agenti

Bman oltre ad essere completamente in cloud, offre la possibilità di gestire tramite applicazione tutte le funzioni relative agli ordini e agli appuntamenti. Permette di risparmiare tempo e costi per le aziende grazie alla possibilità di avere un canone vantaggioso con le diverse funzioni incluse. Risulta semplice da utilizzare grazie all’interfaccia lineare con pulsanti e indicazioni precise per ogni operazione.

Inoltre, il gestionale Bman con l’ultimo aggiornamento ha introdotto una funzione apposita Agenti con un’area dedicata che permette ad agenti di commercio di agire in autonomia e all’azienda o titolare dell’attività di controllare direttamente gli ordini effettuati dai propri agenti e dai rivenditori.

Tra le funzioni principali:

Gli amministratori possono decidere se e quali agenti debbano avere la possibilità di creare nuovi clienti;

Possono assegnare i clienti ai vari agenti;

Scegliere quali listini prezzi e modalità di pagamento rendere disponibili agli agenti nei propri ordini;

Scegliere quali disponibilità degli articoli dei vari depositi rendere visibili agli agenti;

Calcolare in modo rapido le varie provvigioni maturate.

Tra le diverse funzioni c’è anche Click to call che permette di specificare quale comando usare per lanciare le chiamate telefoniche dai contatti in rubrica tramite il browser del PC/Smartphone. 

Torna su